Natalia Bereslavtseva

Natalia Bereslavtseva flauto

Natalia Bereslavtseva è nata nel 1979 a Vladikavkaz. Ha iniziato la sua formazione all’età di sei anni presso la Scuola d’Arte nelle classi di M. Taitz e S. Gaziyan. Sin da piccola Natalia ha dimostrato una forte capacità musicale, nel 1991 ha vinto il Regional Music Contest. 

Nel 1995, Natalia ha proseguito con la sua formazione a Mosca al Conservatorio statale ‘Tchaikovsky’, alla classe del prof. Y.Dolzhikov. Oltre ai numerosi concerti con diversi gruppi, entra a fare parte all’ensemble di solisti «New Names». Nel 1997 le è stato assegnato il primo premio al concorso internazionale di musica da camera a Mosca. 

Nel 2001 è diventata vincitrice del concorso Davidoff presso l’orchestra internazionale «Philharmonia of Nations». Nel 2002 ha partecipato alla master class «The International Music Sessions» in Olanda alla classe di Jean-Claude Gerard, e poi a Mosca alla classe di Andras Adorjan. Dal 2002 è diventata solista nell’orchestra «Russian Philharmonia» diretta da A.Vedernikov.

Dal 2004 Natalia Bereslavtseva è solista dell’orchestra del Teatro Bolshoi a Mosca. Partecipa ai numerosi festival come musicista da camera, suonando musica di diverse epoche. Negli ultimi anni si dedica alla carriera di solista in Russia e all’estero. 

Partecipa permanentemente all’orchestra da camera del Teatro Bolshoi, nonché fondatrice e partecipante al trio con Sergey Poltavsky, Tatiana Oskolkova e Anna Orlova. Ha lavorato con i direttori come G, Rozdestvensky, Y.Temirkanov, A.Lazarev, A.Vedernikov, V.Yurovsky, T.Kurentzis e molti altri.