Musicisti


ob_3a03ff_mariam-sarkissian-mezzo-2

Mariam Sarkisian / mezzo-soprano 

Mariam Sarkissian si è laureata in canto classico dalla Schola Cantorum di Parigi e Ecole Normale de Musique de Paris. Le sue specialità  sono il Belcanto preverdiano, la canzone d’arte e la musica da camera. Mariam è particolarmente appassionata di ricerca e di scoperta del nuovo repertorio poco conosciuto o ingiustamente dimenticato. Ha inciso molte registrazioni in prima mondiale con la Hungaroton, Suoni e Colori, Brilliant Classics, Megadisc Classics; è apparsa in recital e concerti di musica da camera in Europa, Stati Uniti e Israele. Nel 2014, è stata riconosciuta come il “maestro indiscussa della romanza” della famosa rivista musicale Gramophone, e nel 2015 ha ricevuto un Orpheus d’oro dalla Académie du Disque Lyrique per il suo CD Tristesse des choses, canzoni d’amore francesi da César Cui e Tchaikovsky.

****

Nata a Mosca, Mariam Sarkissian ha iniziato i suoi studi musicali con il pianoforte all’età di cinque anni. A Parigi nel 1996 si è diplomata in canto classico alla Schola Cantorum di Parigi (classe di Anna-Maria Bondi) e Ecole Normale de Musique de Paris (Concertiste Diploma di Master in classe di Daniele Ottevaere). Il suo primo maestro fu il grande mezzosoprano russo-armeno Zara Dolukhanova. Famosa per le sua performance nel repertorio del belcanto e musica da camera, ha inoltre studiato con June Anderson, Inva Mula e Viorica Cortez. E’ vincitrice di molti concorsi e premi internazionali, tra cui il 1 ° Premio e il Premio per la miglior Dizione presso l’International Paris Singing Competition UFAM nel 2009.

Mariam si è esibita al Théâtre du Capitole de Toulouse, Opéra de Nice, Opéra de Toulon, Opéra de Massy, ​​Salle Cortot, Salle Gaveau, Moulin d’Andé, Musée Carnavalet, Cité des Arts, Renaissance Festival (Israele), Hiver Musical de Saint Leu Festival (art.dir. Alfred Caron), Belle-Ile Opera Festival (art.dir. Richard Cowan), Antibes Opera Festival (art.dir. Eve Ruggieri).

Sul palco è stata Clarice ne La Pietra del paragone, Rosina ne Il Barbiere di Siviglia, Angelina nella Cenerentola di Rossini, Cherubino nelle Nozze di Figaro e Dorabella in Così fan tutte, Oreste nella Belle Hélène di Offenbach e ha impersonato la Pace nella Serenata teatrale di Kusser, registrata in anteprima mondiale dall’etichetta Hungaroton nel 2010 con l’orchestra barocca Aura Musicale. Mariam si è esibita sotto la direzione di direttori quali Philip Walsh, Dominique Rouits, Jean-Marie Zeitouni, Benjamin Pionnier, Jean-Louis Petit, Balázs Máté, Iñaki Encina Oyon, Florin Totan.  Nel campo della musica sacra e degli oratori, Mariam ha cantato come Contralto solista in Monteverdi, nei mottetti di Vivaldi, nello Stabat Mater di Pergolesi, nella Passione secondo Matteo di J.S.Bach, nel Requiem di Mozart e nella grande messa in C.

Data la sua passione per l’insegnamento, Mariam conduce diversi progetti didattici e corsi di perfezionamento. Nel 2014 lei è stat direttrice musicale del workshop” Teatro e Musica ” presso l’Università Sorbona di Parigi.

www.mariamsarkissian.com